Confindustria Livorno Massa Carrara
Login
Esci

TERMINAL DARSENA TOSCANA

TERMINAL DARSENA TOSCANA

Profilo

Ragione sociale

Azienda: TERMINAL DARSENA TOSCANA
P.IVA: 01178350490
Codice ATECO: 522420

Sezione merceologica

Logistica e Trasporti

Contatti online

segreteria@tdt.it

Sedi

Sede legale
VIA MOGADISCIO, 23 - 57123 LIVORNO
tel 0586/258202

 

La società Terminal Darsena Toscana S.r.l. svolge l’attività di Container Terminal Operator presso il porto di Livorno dall’inizio del 1997.

Grazie alla sua posizione strategica dal punto di vista logistico, alla formazione continua dei suoi addetti e ad importanti investimenti in strutture e tecnologie all’avanguardia Terminal Darsena Toscana è il principale terminal contenitori del porto di Livorno ed è uno tra i più importanti in Italia. Situato nel cuore del porto industriale, nella fascia di territorio in corrispondenza della sponda ovest della Darsena Toscana confinante a nord con il canale scolmatore dell’Arno, ad est con il bacino di Evoluzione - Darsena Toscana - Fosso dei Navicell, a sud con il canale di accesso Darsena Petroli - Bacino Santo Stefano, a ovest con mare aperto.

A soli 12 Km dall’Interporto Toscano A. Vespucci e a 15 KM dall’aeroporto internazionale G. Galilei, TDT è collegato direttamente con autostrade e strade di grande comunicazione: la S.G.C. Firenze – Pisa - Livorno, l’autostrada A11, l’autostrada A12 connessa via Parma alla A1 ed al passo del Brennero.
La superficie complessiva totale occupata dal terminal è di circa 390.000 mq, affidata in concessione trentennale con atto registrato al num. 48 del Registro delle concessioni prot. num. 07691 del 18/10/01.

TDT svolge attività commerciali, amministrative, di pianificazione, di controllo ed esecutive relative al carico e scarico, trasbordo, deposito, custodia, movimento di contenitori pieni e vuoti, nonché di merce varia sfusa, svuotamento e riempimento contenitori, da/per camion/nave/vagone mediante utilizzo di mezzi di sollevamento gommati, di vario tipo e portata, e gru di banchina di proprietà.

Fin dall’inizio, la Direzione della Società ha puntato sulla qualità dei servizi offerti, implementando già dal 1999 un sistema di gestione per la Qualità secondo la normativa UNI EN ISO 9002:1994, ottenendone con successo la certificazione. Negli anni successivi questa scelta stata confermata ed tuttora convalidata dal continuo rinnovo della
certificazione. Dal 2009 la Società si è dotata anche di un Sistema di gestione Ambientale, certificato UNI EN ISO 14001:2004, annualmente verificato, rinnovato nel 2012 e in corso di validità.
Nello stesso anno ha adottato un Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza sul Lavoro in conformità allo standard OHSAS 18001:2007, anche esso sottoposto la certificazione e convalidato
continuativamente.
 

Dati tecnici:
Potenzialità volume: 900.000 TEUS

Superficie totale in concessione: 389.000 mq.

Lunghezza banchina: 1.430 m.

Profondità sotto banchina: 11,75 m.

Terminal ferroviario: 49.500 mq.

Binari: 1.350 m. (3 x 450 m.)

Terminal Frigo: 17.900 mq

Prese per refrigerazione: 648

Zona PIF-Area visite-Pesa: 14.350 mq

 

Mezzi:
Gru di banchina: 08

Gru di piazzale: 14 RTG

Carrelli a braccio/frontali pieni/vuoti: 20

Torri faro: 38
 

 

Tag di produzione

Breaking News (vedi tutte...)

    
Confindustria

CONFINDUSTRIA
LIVORNO
MASSA CARRARA
Via Roma, 54
57126 Livorno

Network di Sistema

Ance Massa
Disponibile su:
UP