Confindustria Livorno Massa Carrara
News
Urbanistica, Infrastrutture e Portualità
Login
Esci

ABITARE MEDITERRANEO: Inaugurato il "TEST CELL LABMED"

Firenze 7 Aprile 2016

 

Giovedì 7 Aprile aprile scorso - presso la sede di Santa Marta della Scuola di  Ingegneria di Firenze - si è svolta la giornata inaugurale  della  Test  Cell LABIMED,  un  laboratorio  di  prova,  all’aperto,  per  la  misura  delle  prestazioni  termiche ed energetiche di soluzioni tecnologiche di parete realizzato dall’Università di Firenze grazie alla  stretta collaborazione tra il Dipartimento DIDA e il Dipartimento DIEF.  

L’evento si è aperto con la cerimonia inaugurale della Test Cell e il benvenuto del Magnifico Rettore Prof. Luigi Dei a cui è seguita la presentazione alla comunità scientifica ed alle aziende delle attività del Laboratorio  TAM  (Tecnologie  per  l'Abitare  Mediterraneo) .

L'evento è stato l'occasione per presentare  i  possibili  indirizzi  di  ricerca  sullo  sviluppo  di  sistemi  tecnologici di involucro di tipo innovativo mediante il  Test Cell Labimed.

L’idea  di  una camera  di  prova  all’aperto  per  il clima Mediterraneo  è maturata  all’interno  del  Progetto  ABITARE Mediterraneo, finanziato dalla Regione Toscana nell'ambito del POR CREO FESR 2007‐2013, al fine  di creare una struttura di riferimento per il territorio toscano e le imprese attraverso cui attivare processi di  sviluppo  e  trasferimento  tecnologico  dal  settore  scientifico  a  quello  industriale.  

Le  attività sperimentali  sono coordinate dal Centro Interuniversitario ABITA, organismo di ricerca che da anni promuove, organizza  e  sviluppa  attività di  ricerca  e  di  formazione  sui  temi  della  sostenibilità  e  del  risparmio  energetico  in  architettura.  

La  necessità  di  ottimizzare  i  processi  produttivi  e  costruttivi  e  di  promuovere  lo  sviluppo  di  prodotti  innovativi  dal  punto  di  vista ambientale e  del  risparmio  energetico  degli  edifici,  sono ormai  due  aspetti  imprescindibili  per  le  aziende  che  vogliono  inserirsi  nel  mercato  con  proposte innovative  e  realmente  efficaci per affrontare la problematica ambientale.

Fondamentale - per  perseguire  tali  obiettivi -  è  la  fase  di  verifica  e  testing  delle  soluzioni  tecnologiche  di  parete a scala di “prodotto” attraverso l’improving tecnologico e l’analisi delle caratteristiche termofisiche  di componenti d’involucro innovativi mediante outdoor test a regime dinamico.

La TEST CELL Labimed, creata per il clima Mediterraneo, è un camera di prova all’aperto per la valutazione  delle performance termofisiche di sistemi di facciata, dotata di un frame removibile su cui installare di volta  in volta  i provini in scala 1:1 e che permette di eseguire test su sistemi di parete a scala di “prodotto” al variare delle condizioni climatiche esterne e reali.

Si  tratta  di  uno  strumento  di  misura  innovativo,  dotato  di  dispositivi  e  attrezzature  di  monitoraggio  avanzati,  in  grado  di  offrire  un  valido supporto  per  lo  sviluppo  di  prodotti  e componenti  per  l’edilizia,  consentendo  di  eseguire  outdoor  test  secondo  metodi  e  procedure  condivise a  livello  internazionale  all’interno del network Paslink EEIG. 


Argomenti
Condividi

Altri articoli di Urbanistica, Infrastrutture e Portualità

News Correlate

Eventi Correlati

Scopri anche...

Aziende che si occupano di

Ingegneria Edilizia Innovazione Tecnologia

    
Confindustria

CONFINDUSTRIA
LIVORNO
MASSA CARRARA
Via Roma, 54
57126 Livorno

Network di Sistema

Ance Massa
Disponibile su:
UP