Confindustria Livorno Massa Carrara
News
Ufficio Stampa
Login
Esci

LE NOVITA’ FISCALI 2017, seminario del 9 marzo

le principali misure di interesse per le imprese e per il sostegno degli investimenti

 

 COMUNICATO STAMPA

LE NOVITA’ FISCALI 2017:

Seminario di Confindustria Livorno Massa Carrara per approfondire i significativi incentivi per le imprese che investono e le altre novità a rilevante impatto operativo giovedì 9 marzo dalle ore 15,00 alle 18,00

Il piano nazionale Industria 4.0 è una parte importante della legge di Bilancio 2017, forse la più raccontata. Nondimeno, ricompresi all’interno di questa legge con cui lo Stato fissa preventivamente entrate e uscite dell’anno, oltre che in normative di recente applicazione, ci sono altre disposizioni che impattano direttamente sull’operatività delle imprese.

Novità in tema di IVA, indicatori di affidabilità, nuove disposizioni in tema di redazione dei bilanci aziendali e conseguenze sul reddito tassabile, sono altri temi che le imprese si trovano a affrontare nel 2017.

Per entrare tecnicamente nel cuore delle varie materie, che hanno notevoli ripercussioni sulle aziende, Confindustria Livorno Massa Carrara, in collaborazione con Confindustria nazionale e l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Livorno, organizza il seminario “LE NOVITA’ FISCALI 2017: le principali misure di interesse per le imprese e per il sostegno degli investimenti” che si terrà giovedì 9 marzo alle ore 15,00 presso l’Auditorium Multimediale di Confindustria Livorno Massa Carrara, in via Roma 54 a Livorno, in videoconferenza con la delegazione di Carrara.

“Le imprese italiane hanno un’irripetibile opportunità per diventare più competitive. Mai come in questa contingenza storica, infatti, chi investe in tecnologie digitali può approfittare di strumenti finanziari e fiscali di particolare convenienza”, afferma Alberto RICCI, presidente di Confindustria Livorno Massa Carrara. “Tuttavia le novità fiscali di quest’anno sono molte, di complessa interpretazione e non sempre favorevoli alle aziende. Per questo abbiamo pianificato un incontro dedicato, con un panel di relatori di prestigio, che ci aiuteranno a fare il punto sulle questioni principali. Avremo infatti con noi”, prosegue RICCI, “Francesca MARIOTTI, Direttore delle Politiche Fiscali di Confindustria nazionale; Giulio ANDREANI, docente di Diritto Tributario alla Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze di Roma, vincitore, nel 2016, del Top Legal Awards e del Legal Community Awards, come miglior professionista dell’anno nell’ambito del contenzioso fiscale. Si tratta di “oscar” che vengono assegnati annualmente a chi si distingue per la propria eccellenza nella professione legale e fiscale. E poi Matteo TRUMPY, neo presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili di Livorno e Alessandro BAGNOLI, dottore commercialista a Livorno”.

“Fanno riflettere”, conclude RICCI, “i risultati del Rapporto Paying Taxes 2016 della Banca Mondiale: l’Italia viene relegata agli ultimi posti, ben staccata dai competitor europei, per i costi di imposte e tasse in capo a un’impresa e il connesso carico amministrativo per versamenti e adempimenti vari. Un ‘Fisco amico’ è invece condizione necessaria per rendere più competitivo il sistema produttivo, il territorio e il Paese: proprio per questo noi imprenditori saremmo disponibili a scambiare i plafond dedicati alle politiche di incentivo con una riduzione del carico fiscale e una effettiva e coerente semplificazione”.

Il seminario è accreditato per la formazione professionale continua degli iscritti all’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Livorno.

La partecipazione è libera per imprese e professionisti,

previa iscrizione via email civalleri@confindustrialivornomassacarrara.it 

 


Argomenti
Condividi

Altri articoli di Ufficio Stampa

News Correlate

Eventi Correlati

Scopri anche...

    
Confindustria

CONFINDUSTRIA
LIVORNO
MASSA CARRARA
Via Roma, 54
57126 Livorno

Network di Sistema

Ance Massa
Disponibile su:
UP