Confindustria Livorno Massa Carrara
News
Ufficio Stampa
Login
Esci

MAREAMICO: Confindustria partecipa alla XXVI Rassegna del Mare

Tutela del mare e sviluppo economico: quali prospettive?

 

COMUNICATO STAMPA

MAREAMICO: Confindustria partecipa

alla XXVI Rassegna del Mare

Tutela del mare e sviluppo economico: quali prospettive?

“Prospettive economiche ed occupazionali in un quadro di una corretta strategia nazionale di gestione dell’ambiente marino” è il tema centrale della XXVI edizione della Rassegna del Mare MAREAMICO, che si terrà dal 1 al 3 dicembre 2017 presso lo Yacht Club di Livorno.

La tradizionale manifestazione, patrocinata dal Senato della Repubblica e dalla Camera dei Deputati, nonché dalla Regione Toscana e dai Ministeri dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, degli Affari Esteri, dal CNR e dall’Enea, sarà mirata all’incontro fra mondo scientifico, politico e imprenditoriale per un confronto sui principali temi ambientali e di sostenibilità riguardanti gli ecosistemi marino -costiero, la conservazione e l’uso efficiente delle sue risorse.

A dare il via ai lavori sarà il Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Ambiente, On. Silvia Velo, il Sindaco di Livorno, Filippo Nogarin, il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, il presidente di Mareamico, On. Roberto Tortoli e il padrone di casa, Gianluca Conti, presidente dello Yacht Club, nonché il presidente Onorario del Comitato Scientifico di Mareamico, Giuseppe Cognetti.

Alla Tavola Rotonda sulla gestione dei rifiuti marini in programma per venerdì 1 dicembre alle ore 10,15, in rappresentanza di Confindustria LI MS, parteciperà Massimo Nicosia, direttore di Labromare, azienda specializzata nelle bonifiche ambientali e nei servizi per l'ambiente, associata a Confindustria LI-MS, il quale illustrerà le attività di tutela dell'ecosistema marino e della pulizia delle acque, anche in un contesto industriale, a salvaguardia di tutta l'area costiera di Livorno e provincia.

Sostenibilità ambientale e tutela della salute rappresentano due sfide per il progresso di tutta la società. Per il sistema industriale costituiscono un volano per crescere e per innovare – dichiara Alberto Ricci, presidente di Confindustria Livorno Massa Carrara - Le imprese del territorio sono consapevoli del proprio ruolo fondamentale nella società: contribuire a produrre lavoro e benessere sociale, nel rispetto dell’ambiente e del nostro mare”.


Argomenti
Condividi

Altri articoli di Ufficio Stampa

News Correlate

Eventi Correlati

Scopri anche...

    
Confindustria

CONFINDUSTRIA
LIVORNO
MASSA CARRARA
Via Roma, 54
57126 Livorno

Network di Sistema

Ance Massa
Disponibile su:
UP